Una sanità sempre più vicina ai cittadini

Costruire la rete

Fare rete significa creare legami tra strutture, persone, progetti, enti e associazioni affinché i cittadini possano accedere ai servizi attraverso diversi punti del territorio in una logica di prossimità delle cure.

Una delle più importanti innovazioni attuate da ASST Bergamo Ovest è aver sviluppato reti capaci di integrare l’offerta sanitaria ospedaliera con servizi sociali e sociosanitari. 

 

 

La rete territoriale

Formalmente articolata in due settori (Polo Ospedaliero e Rete Territoriale), ASST Bergamo Ovest mantiene  piena continuità tra queste dimensioni.

La Rete territoriale identifica l’insieme dei punti di erogazione territoriale delle prestazioni distrettuali di specialistica, diagnosi, cura e riabilitazione a bassa intensità assistenziale e cure intermedie. Si articola in tre dipartimenti a cui afferiscono i Presidi Socio Sanitari Territoriali (PreSST).

Dipartimenti e PreSST

Dipartimento Fragilità e Presa in carico

ASST Bergamo Ovest ha promosso questo Dipartimento per creare sinergia terapeutica nella presa in carico di patologie croniche, ridurre la frammentazione e creare percorsi integrati nella logica dell’inscindibilità di salute mentale e fisica. A questo Dipartimento fanno riferimento i Presidi Socio Sanitari Territoriali (PreSST).

Dipartimento Rete Integrata Materno Infantile (RIMI)

Il Dipartimento ha il compito di garantire la cura delle donne, delle madri e dei padri, dei neonati, dei bambini e degli adolescenti, da parte dei servizi di competenza di ASST, facilitando la continuità d’accesso e la co-progettazione dei vari servizi. L’area materno infantile è un’autentica “rete di relazioni” composta da soggetti che si definiscono uno in rapporto all’altro.

Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze

Il Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze è l’insieme delle Strutture dell’Azienda finalizzate alla prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione dei disturbi mentali, all’organizzazione degli interventi rivolti alla tutela della salute mentale e alla promozione di un’immagine non distorta del disagio e della malattia mentale. Il Dipartimento ha come obiettivo fondamentale la promozione e l’incremento del benessere mentale e dell’inclusione sociale.

I PreSST

Un ruolo fondamentale nella creazione dei percorsi specialistici di prevenzione e cura è svolto dai PreSST che hanno lo scopo di integrare le attività e le prestazioni di carattere sanitario, sociosanitario e sociale di un determinato Ambito e concorrono alla presa in carico della persona e delle fragilità. ASST Bergamo Ovest dispone di tre PreSST: Dalmine, Treviglio – Romano di Lombardia e Isola Bergamasca.

I punti di accesso alla rete

 Con un’area complessiva che conta 77 Comuni, ASST Bergamo Ovest dispone di diversi punti di accesso ai servizi che assicurano una copertura del territorio capillare e rispondono ai bisogni di oltre 470 mila persone.

I nodi della rete

La rete è un insieme organizzato di nodi tra loro interdipendenti.

La formazione della rete genera valore aggiunto per la persona che sta al centro di questo sistema di relazioni creato per migliorare e facilitare i processi e i percorsi di cura.

Dimitri Bugini – Sindaco di Lurano, Presidente Ambito di Treviglio

Integrazione dei servizi: i progetti

ASST Bergamo Ovest ha avviato numerosi progetti che valorizzano l’integrazione tra offerta sanitaria e sociosanitaria e rispondono alle diverse esigenze della popolazione.

 

Gli Ospedali: strutture e tecnologie

Il Polo Ospedaliero comprende i presidi di Treviglio-Caravaggio e Romano di Lombardia, è principalmente dedicato al trattamento del paziente in fase acuta ed è sede dell’offerta sanitaria specialistica.

Garantire cure appropriate significa mettere a disposizione dei pazienti strutture di qualità, strumenti all’avanguardia e innovazioni tecnologiche. Per adeguarsi a questa esigenza, ASST Bergamo Ovest ha realizzato importanti opere di riqualificazione e ristrutturazione delle sue strutture.